I FORNI DELLA FESTA DE LO PAN NER

Allein

Al catasto sardo risultano sul territorio di Allein otto forni tra privati e consortili. Sei di questi sono scomparsi, principalmente se si trattava di forni isolati.

A Villa esisteva un forno che risulta crollato nel XX secolo;  si trattava di un edificio con funzione commerciale visto che era segnato come  « Fabbricato urbano ».

Nel 1950 è stato costruito un forno nuovo a seguito di un lascito di terreno, con la riserva di una quota dei pani prodotti. Nel 1979 il forno è stato rifatto. Il nuovo  forno ha una capacità di 100/120 pani.

www.lovevda.it

DOVE

ATTIVITà

Programma :

  • ore 9.00 Apertura del forno alla Veulla di Allein con inizio impasto rigorosamente a mano con i cereali di Allein macinati a pietra
  • ore 11.00 cottura del pane
  • ore 14.00 incontro con i bambini (piccoli e grandi) per il laboratorio del pane (pulizia del seme, riconoscimento e differenziazione delle farine, impasto, lievitazione, produzione delle forme da parte dei partecipanti, infornata). Il pane prodotto potrà essere portato a casa.
  • Ore 16.00 merenda contadina con dolci a base di pane, salumi, formaggi, un buon bicchiere di vino, musica e allegria.

Durante l’intera giornata sarà possibile l’acquisto del pane presso il forno.