I FORNI DELLA FESTA DE LO PAN NER

Saint-Nicolas

Nei villaggi di Saint-Nicolas, numerosi forni sono stati costruiti a ridosso di una roccia verde della famiglia delle prasiniti che ha la peculiarità di accumulare il calore e di liberarlo lentamente. Queste pietre erano estratte sia da una cava situata a nord-ovest del villaggio di Grand-Sarriod sia da un’altra a nord-est di Vens.

Al momento si contano otto forni: a Cerlogne, a Petit-Sarriod, a Fossaz-Dessus, a Clavel, a Gratillon, a Chaillod, a Persod e a Vens. Il forno di Vens è stato costruito alla fine del XX secolo e permette oggi la cottura di 80 pani; in origine, prima della sua ristrutturazione, era di fatto composto da due forni, uno da 120 pani e uno più piccolo da 20 pani che si usava talvolta d’estate.

www.lovevda.it

DOVE

ATTIVITà

IN ATTESA DEL PROGRAMMA