2a FESTA TRANSFRONTALIERA
LO PAN NER – I PANI DELLE ALPI
14 e 15 OTTOBRE 2017

SIAMO IN LIEVITAZIONE - A presto

Il 14-15 ottobre si terrà Lo Panner – I pani delle Alpi

Si potrà così gustare il pane nero di tradizione appena sfornato e vivere

eventi e intrattenimenti nel segno della convivialità, della cordialità e del piacere.

I cereali minori in Valle Camonica – la Segale

Il territorio della Valle Camonica non è adatto alla coltivazione del Frumento, il cereale per eccellenza.

Soprattutto nella parte alta della valle, si è sviluppata la coltivazione di quei cereali cosiddetti minori che meglio si adattavano al territorio quali segale, orzo e grano saraceno.

 

I cereali minori sono specie antiche che rappresentano una parte importante nella storia dell’alimentazione umana. La coltivazione della segale è legata strettamente alle condizioni pedoclimatiche, infatti questo cereale si adatta a terreni poveri, sabbiosi e acidi; tollera il freddo e la siccità e per queste ragioni rappresenta il cereale maggiormente coltivato in montagna.

 

Trattandosi di un cereale rustico che tollera forti stress ambientali, la segale veniva coltivata fino a 1000 – 1200 metri di quota su terreni dalle caratteristiche difficili: pendenze elevate e scarsa fertilità del terreno.

Inoltre il ciclo biologico di questo cereale consentiva di sfruttare proprio le ostili peculiarità del territorio montano, offrendo un frutto dalle pregevoli caratteristiche qualitative e nutrizionali.

L’EDIZIONE 2016