I FORNI DELLA FESTA DE LO PAN NER

Chamois

Circa 22 anni fa il Comune commissionò l’inventario dei forni: 3 forni inutilizzati a Suisse, a Corgnolaz e a La Ville. Il forno di Corniolaz reca incisa sul trave maestro la data del 1829; nello stesso luogo nel 1770 era presente un piccolo forno di circa      11 m2.

Nel 1994, sul forno considerato di proprietà comunale, inizia un’operazione di recupero e nel 2000 inizia il periodo di lavori. La sua capacità è di 70/90 pani.

www.lovevda.it

DOVE

ATTIVITà

IN ATTESA DEL PROGRAMMA